Di seguito sono riportati i nostri termini e condizioni. Saremo lieti di riassumere per te i punti principali in linguaggio umano:

Puoi cancellare gratuitamente la tua prenotazione fino a 2 giorni prima. Ad esempio, se hai una prenotazione per mercoledì, dobbiamo saperlo al più tardi lunedì.

Se entro 24 ore accade qualcosa di grave nella tua vita privata o sei semplicemente malato, ti capiamo perfettamente e possiamo sempre spostare la tua prenotazione ad un’altra data.

Possiamo rifiutare progetti complessi se riteniamo che non siano fattibili per un principiante. Naturalmente puoi scegliere qualcos’altro.

La partecipazione ai nostri workshop è sotto la tua responsabilità e a tuo rischio. L’utilizzo di strumenti come la macchina tufting comporta la possibilità di ferire parti del corpo, quindi è necessario prestare attenzione e ascoltare i consigli di sicurezza dei nostri istruttori.

Termini e condizioni:

Articolo 1: Definizioni
Nei presenti termini e condizioni generali le officine sono definite come:
– Contraente: Tuftlab, che utilizza i presenti termini e condizioni generali per offrire servizi.
– Partecipante al corso: la persona che partecipa al corso e/o al workshop.
– Servizi: tutti i servizi forniti dal contraente allo studente, come workshop e corsi.
– L’appaltatore e il partecipante al corso saranno indicati insieme come: parti.

Articolo 2: Applicabilità dei presenti termini e condizioni
a. I presenti termini e condizioni generali si applicano a tutti i servizi offerti o forniti dal contraente al partecipante al corso. Eventuali deroghe ai presenti termini e condizioni sono valide solo se espressamente concordate per iscritto.
b. Un accordo relativo alla frequenza di un corso c.q. L’iscrizione al corso avviene tramite registrazione orale o scritta (e-mail) da parte del partecipante al corso. Una volta ricevuto il pagamento completo, lo studente riceverà la conferma dell’iscrizione.
c. Con l’iscrizione, il partecipante al corso dichiara di aver letto i termini e le condizioni generali dei corsi e dei workshop Tuftlab.

Articolo 3: Domande e registrazioni
a. Tutti i corsi e/o i workshop si tengono a condizione che ci sia un numero sufficiente di iscrizioni.
b. Le iscrizioni saranno prese in considerazione in ordine di ricezione.

Articolo 4: Cancellazione e modifica
a. La cancellazione (via e-mail o verbalmente) è gratuita fino a un (2) giorno di calendario prima dell’inizio del corso/workshop. Fino a ventiquattro (24) ore prima dell’inizio del corso, il partecipante dovrà pagare il 50%.
b. Il partecipante al corso può sempre fornire il proprio sostituto per usufruire del workshop.
c. In caso di mancata presentazione del partecipante al corso, è previsto un rimborso del 50% per ogni posto di lavoro prenotato.

Articolo 5: Pagamento
a. La quota di partecipazione al corso/workshop deve essere pagata tramite banca prima dell’inizio del corso/workshop o in contanti/pin il giorno del workshop. Se il pagamento concordato non viene rispettato puntualmente, il presente accordo decade senza alcun preavviso e il partecipante al corso non potrà più richiederlo. In tal caso, l’intera richiesta è dovuta.
b. I prezzi sono espressi in euro e includono l’IVA di legge se non diversamente indicato.
c. Se i partecipanti al corso perdono uno o più giorni del corso e/o del workshop, non riceveranno alcun rimborso del costo del corso e/o del workshop.
d. Se lo studente non è in regola con i pagamenti, il contraente ha il diritto di sciogliere l’accordo in toto o in parte senza intervento giudiziario, senza che ciò pregiudichi il diritto del contraente a richiedere un risarcimento danni. Tutti i costi di riscossione extragiudiziale pari al 15% dell’importo insoluto, con un minimo di € 70,00, saranno interamente a carico del partecipante al corso. Tali costi includeranno i costi di avvocati, ufficiali giudiziari e agenzie di riscossione, che saranno determinati in base alla normativa applicabile. c.q. tariffe abituali.

Articolo 6: Cancellazione, modifica e forza maggiore da parte del contraente
Se gli studenti iscritti a un corso o a un workshop sono meno di quattro (4), il contraente ha il diritto di cancellare il corso o il workshop in questione.

Articolo 7: Responsabilità
a. La partecipazione a un corso o a un workshop avviene sotto la responsabilità e a rischio dello studente. Utilizzando gli strumenti, c’è la possibilità di ferire parti del corpo, quindi è necessario prestare attenzione. L’appaltatore non sarà responsabile per i danni causati da qualsiasi causa a beni appartenenti allo studente stesso.
b. L’appaltatore non è responsabile per i danni o il furto dei tuoi effetti personali. L’appaltatore non è inoltre responsabile per l’inflizione di qualsiasi lesione da parte di un compagno di corso prima, dopo o durante il corso. c.q. officina.
c. L’appaltatore esclude qualsiasi responsabilità per danni o incidenti che si verifichino nella sede.

Le norme di sicurezza si applicano come segue:

  1. Devi prendere sul serio e seguire sempre i commenti sulla sicurezza del team tuftlab.
  2. Per la tua sicurezza, è consigliabile legare i capelli lunghi in una coda di cavallo, per evitare che i capelli finiscano in una pistola a ciuffo.
  3. La pistola a ciuffo deve essere sempre spenta quando non viene utilizzata.
  4. Oltre al fucile a canne mozze, ci sono altri oggetti appuntiti nello spazio. Sii sempre attento e vigile su te stesso e sulle tue cose.
  5. Non è consentito partecipare al workshop sotto l’effetto di droghe (leggere).

Inoltre, accettando le norme di sicurezza, accetti i punti riportati di seguito:

  1. tuftlab non è responsabile di eventuali danni causati da una pistola per ciuffi.
  2. tuftlab non è responsabile per i danni causati da altri oggetti nello spazio tuftlab.
  3. tuftlab non è responsabile per eventuali danni subiti in seguito a qualsiasi azione intrapresa durante il workshop.
  4. tuftlab non è responsabile della cura dei tappeti.
  5. tuftlab non è responsabile dei “danni” agli indumenti e agli altri interessi personali dei tirocinanti.

Articolo 8: Esclusione dalla partecipazione
a. In caso di mancato pagamento e/o di comportamento scorretto, l’appaltatore può sempre rifiutare o espellere il partecipante al corso. Il partecipante al corso non riceverà alcun rimborso per le spese del corso o del workshop.

Articolo 9: Proprietà intellettuale
a. Nella misura in cui qualsiasi diritto d’autore, marchio di fabbrica, design, nome commerciale o altri diritti di proprietà intellettuale sono conferiti ai servizi forniti dal contraente in esecuzione del contratto, il contraente sarà e rimarrà il titolare o proprietario di tali diritti. Lo studente può utilizzare il materiale portatore di questi diritti solo per lo scopo per cui gli è stato fornito, non può riprodurlo senza autorizzazione scritta e non può modificare o rimuovere il copyright, il marchio di fabbrica, il modello, il nome commerciale e altre designazioni.

Articolo 10: Esecuzione dell’accordo
a. L’accordo stipulato con il contraente comporta un obbligo di sforzo per il contraente, non un obbligo di risultato.
b. L’Appaltatore si impegnerà a fornire corsi programmati c.q. officina per andare avanti in ogni momento. Se, a causa delle circostanze, un particolare corso c.q. Se il workshop non può avere luogo o deve essere posticipato, il contraente non è responsabile nei confronti dello studente. L’Appaltatore organizzerà un corso sostitutivo, se possibile. c.q. officina. Se l’appaltatore non è in grado di fornire un corso sostitutivo c.q. i partecipanti al corso hanno diritto al rimborso parziale o totale, a seconda della parte che non si è potuta svolgere, del costo del corso pagato. c.q. tariffe per i workshop.

Articolo 11: Reclami – controversie
a. Eventuali reclami in merito al corso o al workshop fornito dal contraente devono essere comunicati al contraente verbalmente durante o subito dopo il corso o il workshop e devono essere resi noti al contraente per iscritto, indicandone i motivi, entro 2 giorni dal corso o dal workshop. In caso contrario, si ritiene che il partecipante al corso abbia accettato il corso o il workshop.
b. La presentazione di un reclamo non esonera il partecipante al corso dall’obbligo di pagamento.
c. Qualsiasi accordo tra il contraente e il partecipante al corso sarà regolato dalla legge olandese.

Articolo 12: Dati personali
Stipulando un accordo con l’appaltatore, si concede il consenso all’appaltatore per il trattamento automatico dei dati personali ottenuti dall’accordo. L’appaltatore utilizzerà questi dati personali esclusivamente per le proprie operazioni.

Articolo 13: Altre disposizioni
Il Contraente si riserva il diritto di modificare i presenti termini e condizioni in qualsiasi momento.
Il partecipante al corso, iscrivendosi a un corso o a un workshop, dichiara di accettare i termini e le condizioni generali dei workshop e dei corsi Tuftlab.